parallax background

Tall Buildings

Guillermo Vazquez Consuegra
1 Settembre 2004
James Joyce, architetto e urbanista
1 Settembre 2004
 

Al Museum of Modern Arts di New York

 

Il Museum of Modem Art di New York ha dedicato una recente mostra agli "edifici alti*, Tall Buildings: una classe tipologica appena un po' più inclusiva di quella delle torri, o, per usare un termine oggi un po' in disuso, dei grattacieli. I curatori sono Terence Riley e Guy Nordensen: la preparazione storico-critica del primo, che del MoMA è curatore per l'architettura e il design, e tecnica del secondo sono essenziali nel caso di fabbriche alla cui riuscita tali componenti contribuiscono in parti uguali. Non è comunque la prima volta nella storia del museo: nel 1933, un anno dopo la celebre Modem Architecture: International Exhibition, gli stessi Henry-Russell Hitchcock e Philip Johnson organizzarono Early Modem Architecture, Chicago, 1870-1910, destinata proprio a ricordare gli sviluppi tecnici ed estetici dei primi grattacieli. Lo ricorda Glenn D. Lowry, attuale direttore dei MoMA, nell'introduzione al catalogo delle opere, in un testo che precede la prefazione di Riley e II lungo saggio di Nordensen. Quest'ultimo, in particolare, costituisce una sorta di asistematico excursus attraverso la storia degli edifici alti che ci consente, fra l'altro. di comprendere il ruolo giocato dagli ingegneri e dalla loro creativa interazione con gli architetti. Venticinque gli esempi selezionati: alcuni realizzati, altri solo progettati ma in via di realizzazione, altri ancora destinati a restare invece sulla carta. Curiosamente, in un contesto che non sembra dare particolare importanza all'altezza degli edifici, essi appaiono proprio in ordine d'altezza, dal più basso (l'edificio Manantiales a Santiago in Cile, 57 m, quasi un palanone) al più alto (7 South Dearbom a Chicago, 610m, quasi un'antenna). Dal punto di vista geografico. la selezione operata include, abbastanza prevedibilmente, toni americane (10), di cui soltanto due del centro o del sud del continente; nord-europee (8); asiatiche (7). Negli Stati Uniti protagonista è New York - dove in fondo si trova il MoMA - con sette toni. L'Europa è presente con Berlino, Londra, Malmo, Parigi e Vienna. L'Asia soltanto con il cosiddetto Far East (Beijing, Hong Kong e Shanghai in Cina, Tokyo e Seoul); assenti Taiwan e Kuala Lumpur, dove pure sono oggi le torri effettivamente più alte del mondo; altrettanto vale per il Medio-Oriente (dove, a Dubai, è in costruzione un altissimo edificio di SOM). Dal punto di vista cronologico si va dal 1988 (anno d'inizio della progettazione della torre di Arata lsozaki sopra la stazione di Ueno, a Tokyo) a oggi: appare evidente la volontà di sottolineare l'importanza e l'attualità del progetto giapponese. peraltro mai costruito; è anche il caso della Max Reinhardt Haus di Peter Eisenman a Berlino, geniale ipotesi del 1992, senza la quale non sarebbe forse stato possibile giungere a soluzioni come quella, anch'essa in mostra, proposta da Koolhaas a Beijing per la CON, Central Chinese Television. L'unico architetto italiano presente è Piano ("Renzo Il Magnifico", come viene ormai chiamato negli Stati Uniti), con la London Bridge Tower a Londra e il New York Times Headquarters a New York, entrambi in costruzione. Fra gli europei sono anche architetti quali Hans Hollein, Rem Koolhaas, Nonnan Foster e Richard Rogers; ingegneri-architetti quali Santiago Calatrava; consulenti per le strutture quale Ove Arup & Partners. Fra gli americani, i newyorkesi sono di gran lunga i più rappresentati: Henry Cobb di Pei Cobb Freed & Partners, Steven Holl, Kohn Pedersen Fox, Richard Meier, Peter Eisenman, Charles Gwathmey. Chicago è rappresentata da SOM e, al suo interno, da Adrian Smith oltre che dagli struttutisti William Baker e Stanton Korista. Fra i californiani c'è soltanto Getty, con il progetto per il New York Times portato peraltro avanti con David Childs/SOM. Né mancano alcuni architetti e ingegneri asiatici. Il tema è di grande attualità. Lo testimoniano i molti, recenti libri sull'argomento. Ed è anche un tema sul quale, dall'Il settembre in poi, si sono addensate molte polemiche.

 

Diciamo subito che tale tipologia è chiaramente frutto del capitalismo nord-americano. Deriva infatti da un'operazione additiva. tipicamente capitalistica: moltiplicare all'infinito la superficie - e quindi il valore -dei suoli nei centri urbani. Chicago e New York sono le città dove essa nasce nell'ultima parte del XIX secolo e dove prevalentemente si sviluppa. È tuttavia ingenuo ritenere che la sua diffusione sia limitata a questo o a quell'ambito geografico e culturale: i grattacieli sono oggi dovunque vi siano abbastanza soldi per poterti realizzare, in tutti i continenti. Se vale dunque il generico legame con il capitalismo, è da tempo saltato quello con l'Occidente nord-americano: fra i paesi dove essi sono più alti, spiccano quelli post-comunisti e quelli islamici, sia pur limitatamente ai ricchi produttori di petrolio, dagli Emirati alla Malesia. L'Italia, dove ce ne sono pochissimi, costituisce forse una delle poche, significative eccezioni. All'intento di tale ambito tipologico. altrettanto evidentemente, compaiono alcuni dei principali problemi sui quali si gioca il futuro dell'architettura contemporanea: il rapporto fra architettura e città, fra singolo edificio e contesto urbano e territoriale; la tecnologia; la sostenibilità; la sicurezza. Ma le toni sono sempre state e continuano a essere soprattutto dei formidabili attrattori dell'attenzione di critica e pubblico: la sperimentazione a esse collegata non è soltanto tecnologica, ma anche propriamente linguistica. L'11 settembre ha costituito un momento cruciale di tale vicenda storica. Le altissime torri realizzate nel 1973 da Minoru Yamasaki e dagli ingegneri John Skilling e Leslie Robertson costituirono un modello al quale si continuò a guardare con sistematicità per almeno quindici anni. I due colossali gemelli, sullo sfondo dello skyline urbano, oltre a rappresentare un forte orientamento visivo per l'intera Lower Manhattan, costituivano anche un segno potente e inquietante nella loro meccanica, reiterata duplicità: un grande pezzo di scultura minimaL Ma il clima culturale post-modernone mise in crisi il rapporto con il tessuto urbano e con la vita dell'uomo alla quota stradale (che era, in realtà, un non-rapporto) e la stessa, eccessiva altezza. Cosi, a distanza di poco meno di trenta anni dalla loro inaugurazione, il World Trade Center appariva ai più come il relitto di un passato architettonico scomodo e ingombrante, che poco aveva dell'epica grandiosità dei primi grattacieli (per intenderci. di quella fortunata stagione newyorkese che, partendo dal Woolworth e passando per il Chrysler e l'Empire State Building, giunge al Rockefeller Center per culminare con la Lever House e il Seagram). Intanto, nel corso degli ultimi venti anni del XX secolo, si sarebbe prodotta una interessante stagione di nuovi grattacieli, tutti significativamente fuori da Chicago e da New York. Riley, nella sua prefazione, cita quattro esempi di seminale importanza: due di Norman Foster e Ove Arup & Partners (la Hong Kong and Shanghai Bank a Hong Kong e la Commerzbank a Francoforte): la Tour sans Fin a Parigi, irrealizzato progetto di Jean Nouvel e degli stessi Ove Arup & Partners: la sede della Bank of China, ancora a Hong Kong, di I.M. Pei e Leslie Robertson, uno dei due strutturisti del Wodd Trade Center. Queste toni avrebbero a loro volta generato esempi talmente diversi da quelli consolidati da far pensare a una vera e propria mutazione tipologica, che, lungi dal dar l'impressione di una classe in via di estinzione, appare anzi carica di straordinari segnali per il futuro. L'11 settembre, che tanto ha cambiato nell'ordine mondiale delle cose, costrinse, fra l'altro, a interrogarsi seriamente sulle scelte strutturali e sui sistemi di sicurezza adottati. Per alcuni emersero altri fantasmi: veniva forse punita la babelica arroganza di edifici intollerabilmente alti usque ad coelum? Molti, anche nel nostro paese, pensarono comunque che non ne sarebbero stati più costruiti e che, in fondo, sarebbe stato meglio cosi. Le cose sarebbero comunque andate diversamente. Tall Buildings ci offre l'occasione per riflettere su tutto ciò e provare a comprendere quanto sta accadendo in un momento di così straordinaria accelerazione. Gli esempi proposti dalla mostra sono. come s'è detto, molti: troppi per analizzarli tutti. Ci limitiamo dunque a passarne in rassegna soltanto alcuni, rimandando al catalogo per i necessari approfondimenti. Fra i molti partecipanti al concorso per il master plan del nuovo World Trade Center, la mostra ne propone solo tre, nessuno dei quali è risultato vincitore: quello del super-gruppo newyorkese composto da Richard Meier, Peter Eisenman, Charles Gwathmey e Steven Holl; quello dei cosiddetti United Architects (di cui fanno parte, fra gli altri, Ben van Berkel e Caroline Bos. Greg Lynn, Foreign Office, Reiser Umemoto), fra i più giovani, all'interno di ambito in cui, prevedibilmente, I giovani sono poco presenti: quello di Norman Foster. Quest'ultima proposta è la più prossima all'originario schema delle vecchie torri gemelle: si tratta infatti di due torri a geometria variabile, che, toccandosi in alcuni punti, collaborano reciprocamente alla propria stabilità e sicurezza. Quella di United Architects è piuttosto simile a un affollato groviglio di torri (in realtà sono soltanto cinque): ma l'immagine funziona bene nello skyline urbano ed è vertiginosamente inquietante del basso, come testimonia l'enorme modello realizzato nello studio di Greg Lynn.

 

. Qualche riflessione supplementare richiederebbe invece la proposta degli architetti newyorkesi: goffa e sgraziata a prima vista, e come tale liquidata da molti critici, la soluzione elaborata allo studio di Meier si rivela nel tempo, con i suoi due edifici ortogonali fra loro generati da un'astratta matrice di pieni e vuoti, fra le più interessanti e innovative in concorso. Intanto, la ricostruzione di Lower Manhattan va avanti: Larry Silverstein, unico intestatario del Mese delle aree (che sono poi di proprietà di New York and New Jersey Port Authority), ha affidato com'è noto il controllo dell'intera operazione a David Childs/SOM, il quale sta procedendo rapidamente, più o meno in sintonia con le indicazioni emerse dal master pian elaborato da Daniel Libeskind. vincitore del concorso. Ma la mostra non ha, evidentemente, fra i suoi obiettivi quello di fare il punto sulla vicenda di Lower Manhattan né sugli stati d'avanzamento del cantiere a Ground Zero. Fra gli esempi più interessanti proposti sono invece i progetti di Jean Nouvel e Steven Holl a New York e di Rem Koolhaas a Beijing e Seoul. Il primo è una torre residenziale per il cosiddetto Meat Packing District nel West Side di Manhattan, una di quelle zone in rapida trasformazione che, dopo un opaco passato industriale. sono oggi prese d'assalto da negozi alla moda, gallerie d'arte, alberghi firmati e, di conseguenza, da un nuovo tipo di residenti. Nouvel propone un edificio piccolo e alto, dal profilo sdentato e dalle finestrature irregolari, collegato da ponti piranesiani a un corpo di fabbrica minore. L'enfasi data a due piacevoli aree verdi sottolinea la possibilità, propria delle toni, di liberare utilmente spazi pubblici o semipubblici alla loro base. I panorami verso la città e il fiume Hudson sono valorizzati da bucature la cui altezza, rispetto all'occhio dell'osservatore, varia al variare dei diversi livelli, oltre che da specchi che consentono d'inquadrare brani di cielo, d'acqua o di città anche senza affacciarsi: la torre diventa una sorta di machine à observer, un astratto e interattivo "periscopio" metropolitano. La proposta di Steven Holl riguarda invece l'angolo nord-est fra Fifth Avenue e 42nd Street: la torre è cosi posta sulla diagonale che, dall'altra parte dell'incrocio, intercetta la New York Public Library di McKim, Mead & White e Bryant Park. L'impianto dell'edificio si apre "a libro" verso il suo illustre vicino, determinando alcuni preziosi spazi pubblici a livello stradale, al nono e al trentaseiesimo piano (l'ultimo). Qui è posta uno sferico Sky Space progettato dall'artista James Tutrell. Gran parte dell'involucro è dotato di pannelli fotovoltaici che garantiscono una "naturale" luminescenza notturna. Il modulo-base del curtain wall è proporzionato sulle dimensioni classiche del corpo umano. Molto diverse fra loro, infine, le due proposte di Koolhaas, entrambe sviluppate in collaborazione con Cecil Balmond di Ove Arup & Partners. La prima è la citata sede della CC1V a Beijing, la cui costruzione, prevista per il 2008, sembra tuttavia incontrare alcune difficoltà. Una geometria sostanzialmente rinnovata rispetto a quella dl una torre tradizionale e che, come s'è anticipato, molto deve alla Max Reinhardt Haus di Eisenman; ma anche di una parte significativa di un recente, fecondo percorso di ricerca che ha portato alla realizzazione di edifici radicalmente innovativi quali, per esempio, la biblioteca di Seattle. Si tratta infatti di una struttura a tubo che si piega sei volte, come una scultura di Isamu Noguchi o Tony Smith; la parte resistente coincide con la "pelle" dell'edificio. Le diagonali strutturali, in prima approssimazione regolari, sono poi state modificate a seconda delle effettive sollecitazioni, fino ad arrivare alla configurazione definitiva, discontinua e imprevedibilmente deformata. L'immagine che ne deriva è quella di un ambiguo mutante dell'era digitale, un colosso di 234m dalle geometrie instabili e difficilmente definibili, tuttavia positivamente interattive rispetto al tormentato contesto urbano. Altrettanto interessante e innovativa è la seconda proposta, Togok (XL Towers): un progetto redatto fra il 1996 e il 2002 per la periferia di Seoul. Le date sono importanti: perché l'idea (sei edifici di altezza e forma diversa - il più alto raggiunge i 440 m - che partono da un'unica piattaforma, supportandosi e integrandosi a vicenda) sembra chiaramente alla base della citata proposta di un altro olandese, Ben van Berkel - all'interno del gruppo United Architects -, proprio per il World Trade Center.

 
Livio Sacchi

87 Comments

  1. I must convey my respect for your generosity for people that require assistance with your study. Your special commitment to getting the solution all over ended up being wonderfully interesting and has constantly empowered most people just like me to realize their desired goals. This warm and helpful suggestions denotes this much a person like me and much more to my colleagues. Warm regards; from each one of us.

  2. Driscoll ha detto:

    Thanks for your fascinating article. Other thing is that mesothelioma cancer is generally attributable to the inhalation of materials from asbestos, which is a extremely dangerous material. It really is commonly seen among individuals in the building industry that have long experience of asbestos. It can also be caused by residing in asbestos covered buildings for an extended time of time, Your age plays an important role, and some folks are more vulnerable towards the risk compared to others.

  3. Pzeotb ha detto:

    As Effectiveness of the age-old mobility of a resigned, it has. generic for sildenafil Lgqzkh sgmcwp

  4. Tnt drama on roku ha detto:

    Wonderful site you have here but I was curious if you knew of any forums that cover the same topics talked about here? I’d really like to be a part of online community where I can get suggestions from other experienced individuals that share the same interest. If you have any suggestions, please let me know. Cheers!

  5. Plus Size Panties ha detto:

    Thanks for some other informative blog. The place else may just I get that type of information written in such a perfect method? I have a mission that I am simply now working on, and I’ve been at the look out for such info.

  6. Do you have a spam problem on this website; I also am a blogger, and I was wondering your situation; many of us have created some nice procedures and we are looking to exchange solutions with other folks, please shoot me an e-mail if interested.

  7. you could try here ha detto:

    Hello. splendid job. I did not expect this. This is a excellent story. Thanks!

  8. My spouse and I absolutely love your blog and find nearly all of your post’s to be precisely what I’m looking for. Do you offer guest writers to write content available for you? I wouldn’t mind writing a post or elaborating on most of the subjects you write related to here. Again, awesome web log!

  9. Great work! That is the type of information that are meant to be shared around the internet. Shame on Google for now not positioning this put up higher! Come on over and talk over with my site . Thanks =)

  10. Would certainly you be fascinated in exchanging web links?

  11. Sexy Nurse Costume ha detto:

    Hello, you used to write fantastic, but the last few posts have been kinda boring… I miss your great writings. Past several posts are just a little bit out of track! come on!

  12. Love Eggs ha detto:

    I’ve been surfing online more than three hours today, yet I never found any interesting article like yours. It’s pretty worth enough for me. In my view, if all site owners and bloggers made good content as you did, the net will be a lot more useful than ever before.

  13. I see something genuinely special in this website.

  14. know more ha detto:

    I really like your writing style, good information, regards for posting : D.

  15. click here ha detto:

    Hey there! Someone in my Myspace group shared this site with us so I came to give it a look. I’m definitely loving the information. I’m book-marking and will be tweeting this to my followers! Exceptional blog and excellent design and style.

  16. Teofila Yetman ha detto:

    What i do not realize is in reality how you are not really a lot more neatly-preferred than you may be right now. You are so intelligent. You know therefore considerably on the subject of this subject, produced me for my part imagine it from a lot of varied angles. Its like women and men are not fascinated except it is one thing to accomplish with Girl gaga! Your own stuffs nice. At all times take care of it up!

  17. The following time I review a blog site, I hope that it doesn’t disappoint me as long as this one. I suggest, I recognize it was my selection to check out, however I in fact believed youd have something intriguing to say. All I listen to is a number of grumbling concerning something that you could deal with if you werent too hectic looking for attention.

  18. I?m pleased, I should state. Actually hardly ever do I encounter a blog that?s both enlightening and also enjoyable, and let me inform you, you have hit the nail on the head. Your concept is impressive; the issue is something that not nearly enough individuals are talking smartly about. I am extremely happy that I came across this in my look for something connecting to this.

  19. Oh my goodness! a fantastic post dude. Thanks However I am experiencing concern with ur rss. Don?t understand why Incapable to register for it. Is there anyone getting identical rss trouble? Any person that understands kindly respond. Thnkx

  20. realistic sex doll ha detto:

    Just a smiling visitant here to share the love (:, btw outstanding pattern .

  21. click here ha detto:

    Thank you, I’ve recently been looking for information about this topic for ages and yours is the best I have came upon so far. However, what about the conclusion? Are you positive about the source?

  22. Can I just claim what an alleviation to locate someone who actually knows what theyre discussing on the web. You certainly know exactly how to bring a problem to light and make it crucial. Even more people require to read this and comprehend this side of the tale. I cant think youre not extra popular since you absolutely have the gift.

  23. instagram takipçi ha detto:

    Hi there very nice blog!! Guy .. Beautiful .. Wonderful .. I will bookmark your site and take the feeds also…I’m glad to seek out so many helpful information right here in the submit, we want develop extra strategies on this regard, thanks for sharing.

  24. jonathan manzi ha detto:

    I think this is among the most significant information for me. And i am glad reading your article. But wanna remark on some general things, The site style is wonderful, the articles is really excellent : D. Good job, cheers

  25. I am usually to blogging and i really value your web content. The post has truly peaks my passion. I am mosting likely to bookmark your site and also keep looking for new information.

  26. Hello my friend! I want to say that this post is awesome, nice written and include almost all vital infos. I¡¦d like to see extra posts like this .

  27. go now ha detto:

    You have noted very interesting details! ps decent site.

  28. An outstanding share, I just provided this onto an associate who was doing a little evaluation on this. As well as he as a matter of fact purchased me breakfast due to the fact that I discovered it for him. smile. So let me reword that: Thnx for the reward! However yeah Thnkx for investing the time to discuss this, I feel strongly regarding it as well as like reading more on this subject. Preferably, as you come to be experience, would you mind upgrading your blog with even more information? It is very handy for me. Big thumb up for this post!

  29. Serena Julio ha detto:

    I’m not sure exactly why but this website is loading extremely slow for me. Is anyone else having this issue or is it a issue on my end? I’ll check back later on and see if the problem still exists.

  30. What i don’t understood is in reality how you are not actually a lot more neatly-favored than you might be right now. You’re very intelligent. You understand therefore considerably in relation to this topic, produced me in my view imagine it from a lot of various angles. Its like women and men don’t seem to be involved except it is one thing to do with Girl gaga! Your personal stuffs nice. At all times care for it up!

  31. xjkbbopnly ha detto:

    Tall Buildings – IL PROGETTO Architecture Art Communication Design
    xjkbbopnly http://www.g0zg707k49t6fn1jc65pqc4o52b7e75as.org/
    axjkbbopnly
    [url=http://www.g0zg707k49t6fn1jc65pqc4o52b7e75as.org/]uxjkbbopnly[/url]

  32. This is the best blog site for anyone who wishes to learn about this subject. You understand so much its nearly difficult to suggest with you (not that I actually would want?HaHa). You certainly placed a new spin on a subject thats been blogged about for years. Excellent things, just fantastic!

  33. Cameron Criley ha detto:

    There are absolutely a lot of details like that to take into consideration. That is a great point to raise. I provide the ideas over as basic inspiration yet clearly there are questions like the one you raise where the most crucial point will certainly be operating in truthful good faith. I don?t understand if ideal techniques have arised around things like that, but I make sure that your task is plainly recognized as an up for grabs. Both children as well as girls feel the influence of simply a moment?s enjoyment, for the remainder of their lives.

  34. handmade in Miami ha detto:

    Online jewelry boutique specializing in custom gold and silver pieces. For the hippy hearted fashion lover. Known for its custom lotus flower hoop earrings and large collection of hoop earrings. Customers enjoy the classic and unique versatile everyday jewelry designs. Glamour hippy began is also known for its dainty gold jewelry pieces. Bohemian chic styles with modern fashion flare. Great prices and affordable. Everyday pieces to statement piece designs for special occasions. Glamour hippy is inspired by diverse world culture and it reflects into the ever changing designs. Its customer enjoys unique pieces and comfort in style. Glamour hippy wants to be a part of its customers wardrobe for many years and part of great memories where ever the customer takes their jewelry pieces. Glamour hippy is glamour and hippy all in one. Shiny pretty pieces, Unique, Glamorous, boho chic, one of a kind, dainty, but statement worthy.

  35. I have been surfing on-line greater than three hours lately, yet I never discovered any fascinating article like yours. It is beautiful price sufficient for me. In my opinion, if all site owners and bloggers made good content as you did, the web will be much more useful than ever before.

  36. Love watching sunset !

  37. YesBet88 ha detto:

    Best view i have ever seen !

  38. 바카라 전략 ha detto:

    Love watching sunset !

  39. try this web-site ha detto:

    Would you be fascinated in trading web links?

  40. 안전카지노 ha detto:

    Love watching sunset !

  41. free slots ha detto:

    Love watching sunset !

  42. 스포츠 베팅 ha detto:

    Best view i have ever seen !

  43. The following time I check out a blog, I really hope that it does not dissatisfy me as long as this set. I mean, I know it was my choice to review, however I really believed youd have something intriguing to claim. All I listen to is a number of whimpering about something that you can take care of if you werent also hectic searching for focus.

  44. Thanks for sharing your thoughts. I truly appreciate your efforts and I am waiting for your further write ups thanks once again.

  45. Area on with this article, I truly assume this site needs much more factor to consider. I?ll possibly be once more to review far more, many thanks for that information.

  46. I was extremely pleased to locate this web-site. I intended to thanks for your time for this wonderful read!! I most definitely enjoying every little of it as well as I have you bookmarked to look into new things you post.

  47. Pornhub ha detto:

    It’s very simple to find out any matter on web as compared to books, as I found this article at this web site. Hot Porn Videos Goto>>>https://www.us-porn.com

  48. Pornhub ha detto:

    I’m not that much of a online reader to be honest but your sites really nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your site to come back in the future. Cheers,Hot Porn Videos Goto>>>https://www.us-porn.com

  49. Child Porn ha detto:

    Its like you read my mind! You appear to know so much about this, like you wrote the book in it orsomething. I think that you could do with some pics to drivethe message home a bit, but instead of that, this is excellent blog.A fantastic read. I’ll definitely be back.

  50. Sherilyn Genetti ha detto:

    Hey! I know this is kind of off topic but I was wondering if you knew where I could locate a captcha plugin for my comment form? I’m using the same blog platform as yours and I’m having trouble finding one? Thanks a lot!

  51. An interesting discussion is worth remark. I assume that you should write extra on this subject, it may not be a taboo topic but normally people are not enough to talk on such subjects. To the next. Thanks

  52. Health And Fitness ha detto:

    You actually make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be really something which I think I would never understand. It seems too complex and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

  53. Brad Meisch ha detto:

    I’d constantly want to be update on new articles on this web site, saved to my bookmarks! .

  54. Kathyrn Mccumber ha detto:

    I just want to say I’m new to blogs and actually savored you’re web-site. Almost certainly I’m likely to bookmark your site . You really have incredible article content. Kudos for sharing with us your web site.

  55. Christoper Arcuri ha detto:

    I simply want to tell you that I am new to blogging and absolutely liked you’re blog. Probably I’m want to bookmark your blog . You surely come with fantastic stories. Appreciate it for revealing your web-site.

  56. pc's tutorials ha detto:

    Hi there, You have done an excellent job. I’ll definitely digg it and personally suggest to my friends. I am sure they’ll be benefited from this web site.Free window 10 Goto>>>https://www.uniquetutorials.net/

  57. bluestacks ha detto:

    Window Installation at The uniquetutorials

  58. betheme ha detto:

    63 Best Free WordPress Blog Themes for 2020 (Expert Pick)

  59. divi ha detto:

    It’s very simple to find out any matter on web as compared to books, as I found this article at this web site. Free themes Goto>>>https://www.freewordpressall.com/

  60. generatepress ha detto:

    Thanks for your marvelous posting! I genuinely enjoyed reading it, you happen to be a great author. I will be sure to bookmark your blog and may come back later in life.I want to encourage you to continue your great posts, have a nice morning!Free themes Goto>>>https://www.freewordpressall.com/

  61. Top Porn Site ha detto:

    I’m not that much of a online reader to be honest but your sites really nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your site to come back in the future. Cheers,Hot Porn Videos Goto>>>https://www.us-porn.com

  62. windows office ha detto:

    Wow that was unusual. I just wrote an really long comment but after I clicked submit my comment didn’t show up. well I’m not writing all that over again. Anyways, just wanted to say wonderful blog!Free window 10 Goto>>>https://www.uniquetutorials.net/

  63. All Porn Site ha detto:

    Thanks for your marvelous posting! I genuinely enjoyed reading it, you happen to be a great author. I will be sure to bookmark your blog and may come back later in life.I want to encourage you to continue your great posts, have a nice morning!

  64. Morcisp ha detto:

    Amoxil Dose For Dogs [url=https://cheapcialisll.com/]cialis professional[/url] Seguros Los Genericos De Cialis cialis no prescription Canada Meds No Perscriptions

  65. Morcisp ha detto:

    Levitra In Vendita [url=https://bbuycialisss.com/]cialis price[/url] Buy Cialis Get Viagra Free Cialis Buying Disulfiram

  66. Morcisp ha detto:

    Online Propecia Prices [url=https://agenericcialise.com/]Cialis[/url] Lasix Overnight Shipping Generic Cialis Cialis Le Prix En Pharmacie

  67. trend ha detto:

    Very shоrtly this site will be famous among alⅼ blogging
    and site-building ѵiewers, due to it’s fastidious articles or reviews

  68. scope ha detto:

    Its liқе you read my mind! You appeаr to know so much about this, like you wrote the book in it or something.
    I think that yoᥙ can do with a few pics to drive the message home a bit, Ьut other than that, this is great
    blog. Ꭺ fantastic гead. I will definitely be back.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.